Itinerari

indietro invia ad un amico versione stampabile

PROVINCIA DI VENEZIA

Portogruaro

Tempo consigliato per la visita al centro storico da 1 ora e mezza a 2 ore

Portogruaro nasce nella seconda metà del secolo X come porto fluviale sulle sponde del Lemene e si sviluppa dal punto di vista urbanistico lungo due strade parallele alle sponde del corso d’acqua. La città si arricchisce ed abbellisce dal punto di vista architettonico nei secoli XV, XVI e XVII, in pieno dominio veneziano.
La passeggiata sotto ai porticati del centro storico consente di ricostruire la struttura dell’antico borgo fortificato e di cogliere nello stile dei palazzi la stretta affinità con Venezia.
La centrale Piazza della Repubblica è dominata dal maestoso palazzo municipale gotico, coronato da caratteristici merli ghibellini; nelle immediate vicinanze del palazzo si scopre l’angolo più suggestivo della città caratterizzato dalla presenza di due antichi mulini costruiti in epoca medievale in mezzo al fiume e dell'Oratorio della Pescheria, un tabernacolo in legno edificato nel secolo XVII come voto alla Madonna. Attraversando ponti e percorrendo strette calli si possono ammirare anche le tre porte medievali che anticamente consentivano di entrare e uscire dalla città completamente cinta dalle mura.

Nella storica Torre di S. Agnese è allestito il Museo della Città.
Una vista alla sede museale consente di ammirare una serie di documenti e di reperti legati alla storia millenaria della città. Antichi manoscritti, pergamene, stemmi in pietra, lapidi e statue, preziosi vetri e porcellane, armi e manufatti in ferro, medaglie e sigilli vescovili, aprono una serie di finestre sui più diversi aspetti della vita pubblica e privata, civile e religiosa della città.

La visita alle aree archeologiche di Concordia può essere integrata ed approfondita con la visita al Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro, fondato alla fine dell'Ottocento. L'edificio, che evoca nella struttura architettonica un’antica basilica, custodisce numerosi materiali di epoca preromana, romana e paleocristiana rinvenuti nel territorio dell’antica colonia di Iulia Concordia.
Mosaici, statue, preziose iscrizioni, sarcofagi, urne cinerarie, fragili oggetti in vetro, preziose gemme, ed ancora vasellame in terracotta, lucerne e numerosi bronzi, raccontano la storia antica del nostro territorio.

precedente

Mariangela Flaborea

info@mariangelaflaborea.it
+39 347 9055738
+39 0421 272429
Mariangela Flaborea Guida turistica Venezia

Guida turistica abilitata per la città di Venezia e il Veneto Orientale, lingue italiana e francese - Abilitazione numero 199 Regione Veneto.

Guida turistica abilitata Regione Friuli Venezia Giulia, lingue italiana e francese - Abilitazione n. 202 Regione Friuli Venezia Giulia.
Abilitazione accompagnatrice turistica n. 1187


© 2019 Mariangela Flaborea - sitemap - realizzato da equo.biz